venerdì 18 maggio 2018

BLOGTOUR Nate di Celia Aaron - AMBIENTAZIONE

Buongiorno readers, oggi ospito con molto piacere la tappa "AMBIENTAZIONE" del  blogtour per il libro "Nate" di Celia Aaron edito dalla Hope Edizioni.



GLADWYNE:
Per quanto riguarda il libro è ambientato a Gladwyne, dove sorge la residenza di Nate.


Una comunità suburbana molto ricca nella contea di Montgomery, in Pennsylvania, negli Stati Uniti, lungo la storica linea principale di Filadelfia. 
Gladwyne era conosciuta fino al 1891 come "Merion Square", fu originariamente stabilita dai quaccheri gallesi a partire dal 1682. 
Fu data il suo nuovo nome per diminuire la confusione con i molti "Merions" nella zona, inclusa la città di Merion, Lower Merion Township e Upper Merion Township ecc.
Possiamo dire che è una zona benestante, dopo la costruzione della linea principale della ferrovia della Pennsylvania ad ovest dal centro città, i ricchi filadelfiani hanno localizzato molte delle loro case estive proprio in questo quartiere.

PHILADELPHIA:
Adesso passo a darvi qualche informazione su Philadelphia



Possiamo dire che è la sesta città per popolazione degli Stati Uniti d'America e la più importante dello stato della Pennsylvania.
Fu fondata nel 1682 dal quacchero William Penn, Filadelfia è una delle più antiche città degli Stati Uniti d'America.
Città che fa da sfondo a Nate e ai traffici mafiosi da lui comandati, perchè Filadelfia sorge sulla riva occidentale del fiume Delaware, ed è attraversata da un suo affluente, lo Schuylkill...il molo possiamo dire che una meta ambita per i traffici illegali della mafia.

Vi spiego come funzionano i quartieri di Philadelphia che sono divisi in grandi sezioni: nord , nord-est , sud , sud-ovest, ovest e nord- ovest e centro città, che corrisponde strettamente ai limiti della città prima del consolidamento nel 1854. Ognuna di queste grandi aree contiene numerosi quartieri, alcuni dei quali i confini derivano dai distretti, dalle township e da altre comunità che costituivano la Contea di Filadelfia prima della loro inclusione nella città.


Vi ricordo che potete provare a vincere una copia cartacea di Nate seguendo queste semplici regole: 

1. Commentate tutte le tappe del blogtour
2. Condividete i post sui vostri social taggandoci
3. Unitevi ai lettori fissi dei blog partecipanti
4. Mettete mi piace alla pagina facebook della Hope Edizioni

L'estrazione avverrà dopo il 25 Maggio nella pagina della casa editrice! Buona fortuna a tutti voi lettori!







giovedì 17 maggio 2018

Segnalazione: I talenti delle Fate di Antonella Arietano

Buon pomeriggio readers, oggi voglio segnalarvi un libro che mi ha subito colpita per la copertina e che presto recensirò.


Titolo: I Talenti delle Fate
Autore: Antonella Arietano
Editore: autopubblicato
Pagine: 248 
Genere: romanzo di formazione, young adult
Prezzo: 2,99
Data di pubblicazione: 19.04.2018

Link per l’acquisto: https://www.amazon.it/dp/B07C7VM44WI 

Antonella Arietano ci propone il suo “I Talenti delle Fate” con una nuova veste e in seconda edizione!
Un romanzo per tutti, che racconta l’amore per gli animali, la scoperta del proprio talento e la meraviglia della magia che ogni giorno ci circonda e si nasconde nelle piccole cose.
Non perdete questo libro che parla di ragazzi ma si rivolge a tutti noi!

Sinossi:

«Un Talento è un dono da scoprire».
Elisa è una ragazza piuttosto solitaria. Il suo passatempo preferito è collezionare Fate e tutto ciò che le riguarda, attività in netto contrasto con il suo modo di fare ruvido e disincantato. Per indurla ad aprirsi, Nonna Gigliola le propone una scommessa: cercare la magia nella vita di tutti i giorni. La ragazza, scettica, accetta.
Così, dall’incontro fortuito col cagnolino trovatello Sam all’amicizia sempre più intensa con Stefano e Tea, per Elisa inizia un percorso di crescita che la porterà a scoprire il proprio Talento e l’affetto verso gli animali che hanno bisogno d’aiuto.
Riuscirà Elisa a coltivare il dono che ha scoperto di avere e a scoprire la magia tutto intorno a sé?

Estratto: 

Percorsero tutta la stradina, allontanandosi dalla via principale. L’umidità pareva incollarsi alla pelle e penetrare sotto i vestiti, infilandosi nelle ossa. Tutto attorno si sentiva odore di muffa, un sentore dolciastro e bagnato. Il vagabondo si fermò in fondo a un vicolo cieco, ingombro di bidoni e sacchi della spazzatura. Sedette proprio là, di fronte a lei, la lingua penzoloni. Elisa lo fissò incerta: e adesso? Fece per recuperare il panino dalla tasca, ma si bloccò. Aveva davvero sentito un lamento?
Sgranò gli occhi e trattenne il respiro, in attesa. Non dovette aspettare molto: lo avvertì di nuovo, una sorta di miagolio sommesso. Fece qualche passo verso il mucchio di spazzatura, perlustrandolo con lo sguardo. Il cagnolino si alzò e le si avvicinò, poi fece per spostare dei fogli di giornale col muso. Immediatamente Elisa si inginocchiò e afferrò i giornali, scostandoli con movimenti rapidi fino a trovarsi di fronte una scatola di cartone chiusa col coperchio. La aprì con mani tremanti e si lasciò sfuggire un’esclamazione di meraviglia e tenerezza: aveva appena trovato quattro micetti piccolissimi.
«Bravo cagnolino! Sei stato davvero in gamba,» sussurrò emozionata, accarezzando dolcemente la testa umida di pioggia del suo nuovo amico. Svolse l’incarto che custodiva il suo piccolo pegno d’amicizia e lo offrì al cane, che addentò senza troppe cerimonie il pezzo di panino al prosciutto.

L’autrice: 

Antonella Arietano è nata nel 1980 e crede fermamente che gli anni Ottanta siano i migliori di sempre: la musica migliore, i migliori cartoni animati, le merendine del Mulino Bianco e Cristina d’Avena. Abita in un piccolo paese molto pittoresco vicino a Lugano, in Svizzera, con i suoi due figli, il suo compagno di vita e d’avventure e un pastore svizzero bianco di nome Axel. Insegna alla scuola dell’infanzia, dove sperimenta rare escursioni umorali sulla base del livello di monelleria dei suoi piccoli allievi. Le piace sapere di essere tante cose: una mamma, una maestra, una narratrice di fiabe, una sognatrice. Tutto questo va a finire inevitabilmente in ciò che scrive, le fiabe come i sogni. Ha pubblicato con Triskell Edizioni la prima edizione de I Talenti delle Fate, Amber – L’isola perduta e il racconto fantasy Cuore.
Link:
http://www.libriesorrisi.com
https://www.facebook.com/libriesorrisi/

domenica 13 maggio 2018

BLOGTOUR "Odisseo- La forza dell'amore" di Leonardo Marini

Buongiorno readers, oggi parte il blogtour del libro "Odisseo - La forza dell'amore" di Leonardo Marini edito dalla Genesis Publishing.



Titolo: Odisseo - La forza dell'amore
Autore: Leonardo Marini
Casa Editrice: Genesis Publishing
Genere: Fantasy, Mitologico
Anno: 2017
Collana: InTempo
Prezzo: 3,99 euro ebook/10,60 euro cartaceo
LinkAmazon: Clicca qui


Sinossi

A tutti è stata narrata almeno una volta la storia di Odisseo, grande eroe Greco. Le sue gesta sono state simbolo di ingegno, d’intelligenza e di scaltrezza. Cantate da cantastorie, raccontate da narratori, sono giunte infine alle orecchie di Omero, il quale, secondo la tradizione, le ha riportate nero su bianco, facendo sì che l’eco di quelle avventure potesse arrivare fino ai giorni nostri. Ma siamo davvero sicuri che, quella che sappiamo, sia la vera storia di Odisseo? Possiamo affidarci completamente alle parole di Omero? E se la realtà fosse stata un’altra? Sapete cosa vi dico? È così. Odisseo era un diciassettenne scaltro e intelligente e, come tutti i giovani, sognava una vita ricca di gioie e successo. Egli, però, non aveva fatto i conti con il più crudele degli ostacoli: il Destino. Il labirinto di Cnosso ha scelto lui, e un combattente tale non può sottrarsi a una sfida del genere. Tra intrighi, profezie e rivelazioni, il prode Greco si ritroverà catapultato in una impresa ben più grande di lui.

Le parole dell'editore:

"Un fantasy mitologico in prima persona sullo sfondo dell’Antica Grecia. In Odisseo: La forza dell’Amore, il lettore seguirà le avventure e gli amori del giovane Odisseo e le peripezie che lo porteranno ad affrontare il famigerato Minotauro. Si ritroverà completamente catapultato in un’altra epoca, un’epoca all’insegna degli eroi, del mistero, degli intrighi, delle forze soprannaturali che regnano sugli uomini, decidendo il loro destino e aiutandoli – o sfavorendoli – nelle loro imprese. Vivamente consigliato agli amanti del fantasy dalle sfumature storiche e dei romanzi young adult."

Blogtour

Di seguito vi lascio il calendario del blog tour che si terrà da oggi 14 Maggio con la mia presentazione e terminerà il 25 Maggio con il review party di tutte le blogger partecipanti ma andiamo a vedere nel dettaglio come si svolgerà!



Dopo la giornata di oggi in cui vi ho presentato in linee generali il libro ed il blogtour passiamo ad analizzarlo nel dettaglio e quindi vi aspetto domani 15 Maggio sul blog BookAddicted dove Hope vi parlerà dei personaggi, poi passiamo da Chiara In Bookland che ci parlerà delle fantastiche ambientazioni e visto che stiamo parlando di un Fantasy mitologico ma non tutti sanno cos'è allora passiamo anche da Chroniclesofabookaholicblog che lo spiegherà nel miglior modo possibile, però non finisce qui, se fino adesso non vi è nata la curiosità di leggere questo libro allora passiamo da libriilmiopassatopresentefuturo che ci dirà ben 10 motivi per leggerlo, ma per incuriosirvi ulteriormente vi invito a passare da I libri lo specchio dell'anima ci regalerà alcuni estratti, poi se siete come me appassionati di miti e leggende, non potete allora non passare a leggere la tappa di leparolesegretedeilibri che metterà a confronto i miti e leggende con il libro e quindi si preannuncia una tappa veramente interessante, per non farci mancare nulla dopo aver conosciuto tutti i dettagli del libro, passiamo a conoscere l'autore Leonardo Marini con l'intervista che verrà fatta e potrete trovare sul blog lepassionidibrully ...Visto che volevamo un pochino distinguerci e fare qualcosa di originale per terminare il blogtour prima del review party, abbiamo pensato di chiudere con un bel quiz organizzato da iltempodeilibri e per terminare vi invito tutti a leggere le recensioni il 25 Maggio con un bel Review party!!!

Mi raccomando seguite tutte le tappe :) ma soprattutto lasciatevi catturare da questo fantastico libro!



giovedì 10 maggio 2018

Recensione : Il senso della colpa di Daniel Di Benedetto

Buongiorno readers, oggi vi dirò la mia sul libro "Il senso della colpa" di Daniel Di Benedetto in uscita oggi 10 Maggio per la Dark Zone Editore.
DATI
TITOLO: Il senso della colpa
AUTORE: Daniel Di Benedetto
EDITORE: Dark Zone
PAGINE: 195
GENERE. Narrativa Noir
DATA DI USCITA: 10 Maggio ( cartaceo) ebook 15 Maggio

SINOSSI
Il corpo avvolto tra le lenzuola, le mutandine sfilate e il sorriso di Anna che non tornerà più. Il maresciallo Giuseppe Occhipinti deve indagare sulla morte di quella ragazza che aveva imparato ad amare come un padre e come un fratello. Ricostruire la vita di una persona che pensava di conoscere e che scoprirà essere sempre più lontana dall'idea che aveva di lei. Notti brave, droga, amori fugaci. Una storia raccontata a più voci e che viaggia su binari paralleli fino a ricongiungersi in un finale dove niente è davvero quello che sembra, in un crescendo di adrenalina senza alcun filtro, sullo sfondo di un Torino mai così vivo e pulsante prima d'ora.

RECENSIONE
Cosa dire miei cari readers, questo è per me il primo libro che leggo di questo autore, sono rimasta innanzitutto colpita dalla sua penna, così fluida nella narrazione e mai pesante...il libro l'ho divorato in una notte, mi ha fatto compagnia come se stessi vedendo un bel thriller in tv e questo perchè l'autore è stato bravissimo nel mettere nero su bianco ambientazioni, sensazioni ed emozioni.
Ho apprezzato tantissimo i due protagonisti, Anna e Giuseppe che sono stati ben caratterizzati ma soprattutto mi sono rivista molto in Giuseppe che proprio come me si interroga ed imparanoia molto ...diciamo che a tutti noi è capitato di pensare e ripensare a cosa sarebbe stato se avessimo agito differentemente.
Mi è piaciuta moltissimo la storia e come viene narrata, perché non fa mai perdere l'attenzione e non annoia perché troviamo il giusto mix di intrecci e mistero che fa appassionare, oltre ad una storia coinvolgente.
Non voglio dirvi oltre per non guastarvi la lettura ma ve lo consiglio assolutamente perchè sono sicura che vi appassionerà e proprio come me lo divorerete in un lampo.

La mia valutazione è  OTTIMO!!!

lunedì 7 maggio 2018

Segnalazione: Il senso della colpa di Daniel Di Benedetto

Buon pomeriggio readers, oggi con molto piacere vi segnalo il libro di Daniel Di Benedetto intitolato "Il senso della colpa" edito dalla Dark Zone ed in uscita il 10 Maggio.
Titolo: IL SENSO DELLA COLPA
Autore: Daniel Di Benedetto

Editore: Dark Zone

Pagine: 195

Genere: narrativa noir

Data di uscita: 10 maggio 2018 (cartaceo), per l'ebook dal termine del Salone del Libro (indicativamente il 15 maggio)

SINOSSI

Il corpo avvolto tra le lenzuola, le mutandine sfilate e il sorriso di Anna che non tornerà più. Il maresciallo Giuseppe Occhipinti deve indagare sulla morte di quella ragazza che aveva imparato ad amare come un padre e come un fratello. Ricostruire la vita di una persona che pensava di conoscere e che scoprirà essere sempre più lontana dall'idea che aveva di lei. Notti brave, droga, amori fugaci. Una storia raccontata a più voci e che viaggia su binari paralleli fino a ricongiungersi in un finale dove niente è davvero quello che sembra, in un crescendo di adrenalina senza alcun filtro, sullo sfondo di una Torino mai così viva e pulsante prima d'ora.
Readers a breve uscirà anche la mia recensione.